L’Endodonzia ha per oggetto i tessuti interni del dente, le patologie e i trattamenti correlati. Quando questi tessuti o i tessuti che circondano la radice dentale si ammalano o danneggiano a causa di carie o traumi, il trattamento endodontico permette di salvare il dente. Si tratta di un intervento odontoiatrico ambulatoriale che si rende necessario quando la polpa (il tessuto molle interno al dente) è infiammata o infetta per un danno provocato da una carie profonda, dall’esito di interventi sul dente, o da un trauma (grave e improvviso o più leggero ma ripetuto) che ha provocato frattura o scheggiatura o incrinatura profonda.

L’odontoiatria conservativa si occupa della cura del dente con restauri funzionali ed estetici per il mantenimento della struttura dentale residua sana, attraverso otturazioni, ricostruzioni, intarsi.

Conservativa

Medici specializzati in Endodonzia e conservativa